STORIA INCOMPLETA

Attivo nell’industria musicale dal 1990, ho iniziato ad elaborare e gestire i primi progetti all’interno di Metropolis – libera associazione di idee, circolo Arci attivo a Bari come collettivo di volontariato culturale.

Nel 1996 ho iniziato una collaborazione durata poi 15 anni con Arezzo Wave, diventando responsabile regionale per la Puglia.

Nel 1997 ho iniziato la mia prima collaborazione professionale all’interno del progetto Informa, coordinato dall’associazione Mediterranea Onlus, in qualità di animatore socio-culturale della rete di Informagiovani.

Nel 1998 ho fondato FARM, Fattoria Artistica del Mediterraneo, prima cooperativa sociale di tipo B impegnata nel settore dell’intrattenimento attraverso la gestione di club e progetti culturali.

Nel 1999 in qualità di presidente dell’Associazione Mediterranea ho coordinato il progetto Informadonna.

Sempre nello stesso anno per Arezzo Wave ho gestito il progetto Elettrowave (nei primi anni Arezzo Wave Nights), festival sulla club culture, curandolo sino al 2008.

Nel 2000 mi sono trasferito a Milano dove ho collaborato con l’agenzia di comunicazione Ideogramma per il lancio di Ideocomunicazione, specializzandomi nella gestione di eventi e p.r. corporate.

Nel 2001/2002 ho curato gli eventi e le pubbliche relazioni di Meltin Pot, brand di abbigliamento e jeanswear, creando il format Yellow Party.

Nel 2005 ho fondato l’associazione culturale Elita, Enjoy Living Italy e nel 2012 Elita Company producendo diversi format innovativi quali il Design Week Festival, il Milano Design Awards, il Sunday Park, lo Smart Weekend e lavorando come consulente e content provider per aziende come Nike, RedBull, Luxottica, Vans, Peroni, Campari e diverse agenzie di comunicazione.

Nel 2012 ho iniziato una collaborazione con IED MILANO come deocente nel corso di Organizzazione di eventi.

Nel 2014 ho collaborato con Assocom ed Adci alla nascita di IF Italians Festival, principale appuntamento professionale del mondo della comunicazione pubblicitaria in Italia.

Nel 2015, durante l’Expo di Milano, ho fondato Linecheck Music Meeting and Festival, una manifestazione incentrata sulle opportunità di networking per l’intero settore musicale nazionale.

Nello stesso anno ho fondato Italian Quality Music Festivals – oggi IMF, un’associazione nazionale che collega 15 festival italiani di musica attuale, che ha come obiettivo la promozione internazionale del sistema dei festival nazionale.

Nel 2017 sono stato incaricato da Assomusica di coordinare il progetto europeo NIMPE e con Multietnica ho sviluppato il progetto Open Sound Festival per la Fondazione Matera 2019.

Da Giugno 2018 collaboro con Music Innovation Hub, una importante realtà no profit che si occupa di innovare il sistema musicale italiano, e ne coordino operativamente le attività: Linecheck come progetto di internazionalizzazione,  il collettivo di artisti Futurissima,  i Music Studios presso Base Milano.

Per lo sviluppo del settore musicale credo nelle reti e per questo motivo sono socio di Italian Music Festivals, Assomusica. 

Mi occupo anche di politiche pubbliche con Innovare per Includere .